L'isola di Pantelleria

Pantelleria nasce dalla piana abissale, ad oltre 1,000 metri di profondità, nel margine settentrionale del turbolento Rift del Canale di Sicilia, praticamente al centro del Mediterraneo. Il richiamo dell'Africa è irrestistibile, specie ad ovest, dov'è facile sorprendere il tramonto al di là delle coste tunisine.
Siamo a sole 40 miglia da Capo Mustafà, di cui nella notte scorgiamo spesso il faro; mentre ce ne vogliono 55 per Capo Granitola, nell'opposta sponda siciliana.
Pantelleria ha una forma ellittica, ed è costruita come su di un piano inclinato, con un'altezza media di 228 metri, passando dagli 836 metri della Montagna Grande alle scogliere dell'Arenella, dove la costa scivola sul mare.
E' la maggiore delle isole siciliane, ed è la quinta d'Italia, per una superficiecomplessiva di 83 km cubi, con un perimetro di 51,5 km, una lunghezza massima di 13,7 e la massima larghezza di 8.

Le nostre Webcam

Riservato ad utenti Premium
 
 

Gli imperdibili

 

E' una roccia, modellata...in figura di testa di elefante, la cui proboscide s'immerge nel mare, creando un arco di suggestiva bellezza.

Uno specchio turchese avvolto dalla costa rocciosa e nera.

Un lago color turchese di origine piovana e termale, con un diametro di circa 2 km.